Flyboard Air: una sbirciata al futuro

aprile 9, 2017 News0

Dopo i deludenti hoverboard, il Flyboard Air, inventato da Franky Zapata, è in grado di volare fino a 3mila metri, 7 volte l’Empire state Building e di raggiungere una velocità di 150 km/h

Quel che vi facciamo vedere oggi ha dell’incredibile. Alle volte la tecnologia è capace di farci spiare furtivamente quel che verrà, il futuro. In questo video si vede Franky Zapata, l’inventore del migliore hoverboard fino ad oggi concepito, che vola tranquillamente sopra l’oceano Atlantico, davanti la costa francese di Sausset-les-Pins.

Vuoi Continuare a Leggere NOTIZIE VERE?

In un'Italia in cui le notizie sono sempre più false e pilotate, noi vogliamo parlare in modo imparziale e onesto.

FAREMO USCIRE FUORI TUTTE LE VERITA'

Volare è possibile

Quante volte abbiamo sognato di volare come Green Goblin (il cattivo multimiliardario di Spiderman) oppure con il famoso volopattino di Ritorno al futuro. Questa volta, a guardare il video sembra che un sogno proibito si avvicini, si realizzi.

Cos’è il Flyboard Air?

Il nuovo Flyboard Air del pirotecnico Franky Zapata, lo stesso inventore del Flyboard ad acqua, è un drone con sopra due pedane in cui bloccare i piedi. Una volta saliti a bordo, può volare in autonomia o essere controllato con un joystick, mentre lo zaino del pilota contiene il combustibile necessario a farlo volare.

Cosa può fare?

Costato 4 anni di lavoro, il Flyboard Air è in grado di volare fino a 3mila metri, 7 volte l’Empire state Building, raggiunge una velocità di 150 km/h e garantisce fino a 10 minuti di autonomia. Non è ancora in vendita al pubblico e non si sa quale sarà il suo costo effettivo. I precedenti modelli andavano da 2mila a 12mila euro o potevano essere noleggiati in alcuni centri inglesi e statunitensi.

Leave a Comment