Sprechi Pubblici

Sprechi pubblici: dove finiscono i nostri soldi

Dove vanno a finire i nostri soldi: perchè in Italia la spesa pubblica continua a decollare mentre i cittadini italiani sono i più tartassati d’Europa e del mondo?

Perché i nostri soldi vengono sprecati e ControFiltro ti dirà perché, come e da chi, senza fare sconti a nessuno. Storie di ordinaria follia di sprechi pubblici che altri siti ti nascondono.

L’Italia non è un paese normale, perché i soldi vengono sprecati per lavori inutili, per pagare mazzette e tangenti, mentre mancano strade, strutture e servizi.

ControFiltro ti racconterà tutte le verità in proposito.


Sprechi pubblici e corruzione

Le notizie riguardanti gli sprechi pubblici sono purtroppo all’ordine del giorno, noi di ControFiltro non guardiamo in faccia a nessuno e riportiamo le notizie che riguardano tutti, da destra a sinistra, da nord a sud.

Storie di ordinario spreco, a partire da tutti gli stipendi pubblici che paghiamo e che non si traducono mai in efficienza e maggiore organizzazione dei servizi.

Basti pensare ai Comuni italiani: quasi il 30 % della loro spesa corrente è necessaria per pagare gli stipendi del personale.

Ma lo spreco pubblico fa spesso rima con corruzione, perché su 100 euro di sprechi, 80 se ne vanno per l’inefficienza e 20 per la corruzione.

Gli sprechi della mala-gestione pubblica sono infinite, lo sperpero di danaro pubblico è continuo ma non tutte le verità vengono sempre a galla, anzi. Si perché molto spesso vengono fuori solo le cronache che fanno comodo, quelle che servono a dimostrare tesi e preconcetti.

Noi di ControFiltro non faremo sconti a nessuno e solo da noi troverai tutte le verità sugli sprechi pubblici e la corruzione.

Pressione fiscale e spreco

L’Italia è il paese europeo con la pressione fiscale più alta, o almeno è uno dei paesi con la percentuale più alta. Ma i soldi chiesti ai cittadini non vengono spesi bene perché le notizie sui pubblici sprechi sono all’ordine del giorno.

Ma soprattutto vanno da nord a sud senza distinzioni di partiti.

Al sud ci sono migliaia di lavoratori inutilizzati, al centro ci sono i fondi europei utilizzati a piacere, al nord ci sono opere che proseguono a singhiozzo e finiscono per costare un’enormità.

Opere pubbliche mai finite, spese fuori controllo e mai verificate da nessuno: in questa sezione troverete le storie incredibili dell’Italia che spreca.

Ecco allora spiegato il perché più aumenta la pressione fiscale e più diminuiscono i servizi per i cittadini: perché tutti i soldi finiscono in un mare di sprechi inutili!