Alessandro Mannarino

  Data Di Nascita:  19790823
   Luogo Di Nascita:  Roma
   Nome Di Battesimo:  Alessandro
   Lavoro:  cantautore
  Nazionalita':  italiana

Parlano di Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino

Biografia e inizi

Mannarino nasce a Roma nel 1979. Inizia la sua attività artistica a partire dal 2001 quando, girando per l’antica suburra del rione Monti, si esibisce in session a cavallo tra il djing e il live acustico. Lasciandosi alle spalle queste esperienze di “dj con la chitarra” nel 2006 dà vita alla Kampina, una band formata da cinque elementi. Con questa formazione Mannarino comincia ad esibirsi nei maggiori club e locali della capitale.

Le performances

Successivamente si esibisce in performances dal vivo e viene invitato da Fiorello e Baldini nella trasmissione “Viva Radio 2”. Lo stesso anno sale sul palco del Teatro Ambra Jovinelli di Roma nello spettacolo “Agostino, tutti contro tutti” (regia di Massimiliano Bruno) dove viene notato da Serena Dandini che lo vuole con sé, per tre stagioni consecutive, nella trasmissione televisiva di Rai3 “Parla con me”.  A febbraio 2009 David Riondino e Dario Vergassola lo invitano a partecipare alla trasmissione radiofonica di Radio2 Rai “Vasco de Gama”, per cui compone la sigla.

Vuoi Continuare a Leggere NOTIZIE VERE?

In un'Italia in cui le notizie sono sempre più false e pilotate, noi vogliamo parlare in modo imparziale e onesto.

FAREMO USCIRE FUORI TUTTE LE VERITA'

Il primo disco di inediti

Pochi mesi dopo esce il suo primo disco di inediti “Bar della rabbia”, prodotto dalla Leave srl e distribuito dalla Universal Music, che lo fa approdare per la prima volta al Concertone del 1° Maggio.  A luglio dello stesso anno vince il Premio Giorgio Gaber a Viareggio e il suo disco è finalista alla Targa Tenco nella categoria “Album emergenti – Opera prima”. A novembre inaugura con una performance live la mostra personale del pittore Valerio Berruti “La Rivoluzione Terrestre” e per l’occasione compone il brano inedito, e di grande successo, “Vivere la vita” (bonus track del cofanetto Capitolo 1, uscito a dicembre). Dopo il successo del tour L’ultimo giorno dell’umanità, rivisitazione in chiave teatrale dei suoi brani più famosi, il cantautore romano fa nuovamente parte del cast del Concertone del 1° Maggio.

Gli altri due album

Nel 2011 esce Supersantos, suo secondo disco di inediti. A giugno viene personalmente invitato da Giovanni Floris negli studi di Ballarò dove, durante la diretta dell’ultima puntata di quella stagione, interpreta live la versione riarrangiata della sigla del programma, utilizzata ancora oggi. Nel 2012 Mannarino gira l’Italia con Supersantos tour live che registra da nord a sud il tutto esaurito e che a Roma lo vede esibirsi davanti ad un pubblico di oltre 6000 persone. Successivamente Mannarino comincia a lavorare a “Al Monte” l’atteso terzo disco di inediti che vedrà la luce il 13 maggio 2014

 

Articoli Popolari